Fondazione

Boiler Show

01 aprile 2016

BOILER SHOW

29 aprile ore 21:00

Teatro Nuovo Verona

Biglietto unico € 20 + PREVENDITA

Spettacolo a sostegno di Progetti di Vita per persone con disabilità intellettiva di Fondazione Più di un Sogno Onlus

 

Cosa succede se mettete sullo stesso palco Davide Paniate, Gianni Cinelli e Federico Basso? Ottenete un risultato sempre uguale e sempre diverso. Lo spettacolo dei Boiler è infatti un meccanismo preciso che lascia grandi spazi all’improvvisazione. È un gigantesco contenitore in cui la conferenza stampa dei giornalisti più famosi di Zelig si alterna a monologhi e personaggi decisamente unici.
Una serata passata in compagnia di Teddy Malosha, il barman Shine, il Cafone interpretati da Gianni Cinelli e tanti altri momenti cuciti insieme dalla mano esperta dei conduttori di Zelig Uno e Zelig Off: Davide Paniate e Federico Basso. Lo spettacolo dei Boiler è uno show in continua evoluzione, dove l’unico punto fermo è il divertimento del pubblico.

 

Come acquistare i biglietti in prevendita?

1. PRESSO I NOSTRI UFFICI

Via Garibaldi, 5 int.27 - San Giovanni Lupatoto (VR). Telefono 045 2426071 (dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 17:00).

2. AL BOTTEGHINO DEL TEATRO NUOVO

Piazza Viviani 10 - Telefono 045 8006100 (dal lunedì al sabato dalle ore 15:30 alle ore 20:00).

3. ONLINE TRAMITE CIRCUITO GETICKET

I biglietti possono essere acquistati presso i punti vendita del circuito Geticket - elenco completo su www.geticket.it, le filiali UniCredit - Numero verde sportelli UniCredit Banca abilitati 800 323285 e tramite il Call Center Geticket 848002008.

 

I Boiler è un trio comico formato da FEDERICO BASSO – GIANNI CINELLI – DAVIDE PANIATE.


Nel 2010, Federico Basso (presentatore di Zelig Off insieme a Teresa Mannino e autore televisivo di Zelig prima serata), Gianni Cinelli (conosciuto soprattutto per il suo personaggio Ganja man, e successivamente per il tenente Capuano dei Ris di Parma (Zelig 2010) e non ultimo (Zelig 2012) per il barista Shine un po’ “shakerato”!) e Davide Paniate (monologhista e conduttore dei laboratori artistici settimanali presso il locale storico Zelig Cabaret) dopo aver maturato singolarmente una decennale esperienza nel campo della comicità italiana, fatta di innumerevoli partecipazioni e conduzioni dei più importanti programmi televisivi italiani decidono, come naturalmente attratti di fondersi in un esempio di comicità a 360 gradi.

Nel 2010 a Zelig Off i Boiler presentano lo sketch dei “finti” giornalisti: i tre seduti tra il pubblico come inverosimili redattori di improbabili testate, trasformano la situazione come se si stesse assistendo ad una vera e propria conferenza stampa. Le domande, davvero fulminanti, sono il risultato della loro geniale e singolare comicità.

I Boiler dopo il gradimento del pubblico durante le puntate di Zelig Off 2010, arrivano nel 2011 a far parte del cast fisso di Zelig in prima serata in onda su Canale 5. Partecipano a diverse puntate proponendo la loro surreale conferenza stampa: seduti in platea, rivolgono domande a Claudio Bisio e Paola Cortellesi, fingendosi giornalisti di inverosimili testate.

È soprattutto nell’edizione 2012 che lo sketch della conferenza stampa prende forma tanto che anche i nomi delle testate e dei giornalisti diventano sempre più improbabili.
Dall'inviato di Playboy all'ingenuo giornalista Teddy Maloscia di Cioè - di cui si ricorda in particolare una domanda adolescenziale: “Prima del sesso orale, bisogna passare lo scritto?” - passando per la rivista “Zizzania”, sempre pronta a mettere in difficoltà i conduttori e quello di “Nomination”, che elegge il destinatario della domanda come in un reality.

Nel 2012 i Boiler sono stati invitati insieme a Claudio Bisio e Paola Cortellesi a presenziare alla serata di premiazione dei PREMI OSCAR TV 2011 che si è svolta come di consuetudine al Teatro Ariston di Sanremo.

Nell’ultima edizione di Zelig (2014) commentano con Alessandro Betti la diretta streaming della registrazione della puntata di “Zelig”
http://www.video.mediaset.it/dirette-web/242/diretta-zelig-web.shtml