Fattoria

La Fattoria della Fondazione Più di un Sogno

La Fondazione sogna con la Fattoria Margherita: LA FATTORIA SOCIALE E IL COLORE DEL LAVORO.

La Fondazione Più di un Sogno ha dato vita al progetto “Il colore del lavoro” dedicato all’inserimento lavorativo delle persone con sindrome di Down e disabilità intellettiva medio-gravi. E’ un progetto ambizioso che ha molto a che fare con il nostro territorio e una vita sana. Il primo passo è stato avviare una collaborazione con Fattoria Margherita una fattoria multifunzionale, che si occupa di agricoltura BIO. La prima sostenibilità economica al progetto è la vendita di buonissime verdure biologiche in cassette convenienza. Sostieni anche tu il nostro progetto e scopri la proposta:


Nel prossimo futuro questo meccanismo ci consentirà inoltre di produrre un colore, adatto per i tessuti e per il mondo della moda. 

Il percorso educativo di questo progetto “dalla verdura al colore” condurrà tutti noi a delle inevitabili riflessioni sull’uso consapevole degli scarti della verdura e all’idea che lo scarto possa essere qualcosa di diverso rispetto alla parte che “si esclude”, con una vera dignità da scoprire e valorizzare. Nobile e importante quanto è il lavoro condotto dai nostri ragazzi, anche quelli che presentano difficoltà medio-gravi (attualmente vi lavorano Sara, Matteo, Andrea ed altri inizieranno durante il corso del 2017), ragazzi che la società è portata a considerare non-abili al lavoro e quindi ad escludere.

Vedremo quindi la verdura da un altro punto di vista, atipico rispetto alla sua normale destinazione d’uso. La verdura come un elemento che manipolato, riabilitato e abilmente trasformato può diventare colore. Sottoposta a rigorosi procedimenti di estrazione che avranno il fascino di segrete pratiche alchemiche, scopriremo e sperimenteremo come dalle bucce, dalla polpa e dalle foglie si possano ricavare splendidi colori naturali per dipingere e per tingere i tessuti. Colori che non si comprano ma si fanno.

L’impiego del colore naturale come punto di partenza e insieme punto di arrivo, ci auguriamo possa essere in grado di ispirare fantasiose composizioni artistiche e creativi modi di pensare al lavoro.